COLONNINE DI RICARICA

Grazie al decreto Semplificazioni, DL 76/2020, le colonnine per la ricarica di auto elettriche accessibili al pubblico dovrebbero diventare circa 60 mila. Ogni Comune dovrà disciplinare entro 6 mesi dalla pubblicazione del decreto in Gazzetta Ufficiale, l’installazione, la realizzazione e la gestione delle infrastrutture, per avere almeno un punto di ricarica ogni mille abitanti. In Comuni di media grandezze vorrebbe dire avere dalle 50 alle 100 colonnine di ricarica e in tutta Italia, considerando una popolazione di circa 60 milioni di persone, fanno almeno 60 mila colonnine, contro il limite minimo di 10 mila infrastrutture stabilito dalle norme attuali.

Le stazioni di ricarica possono essere installate presso:

  • Ambienti privati (abitazioni e complessi condominiali): Per chi vuole avere la tranquillità di avere una stazione di ricarica sempre disponibile, è possibile scegliere di installarne una a casa, in condominio o nei parcheggi aziendali. L’installazione viene effettuata da un team di consulenti e tecnici che guideranno l’utente nella scelta della stazione domestica più adatta alle proprie esigenze fino all’installazione della stessa.
  • Suolo Pubblico: possono essere create delle stazioni di ricarica aperte al pubblico, installate su suolo pubblico o su suolo privato ad uso pubblico (presso hotel, centri commerciali, etc).

ECO Next si occupa di:

  • vendita
  • sopralluogo
  • installazione
  • manutenzione
  • consulenze a supporto
VUOI MAGGIORI INFORMAZIONI?

Contattaci

Contatta la sede legale di Eco Next, compila il form e inviaci la tua richiesta.